Marotta tra vincitori premio 'Fortunato'

C'è anche Beppe Marotta, ex ad della Juventus, tra i premiati alla X edizione del "Premio Andrea Fortunato" promosso dalla fondazione "Fioravante Polito" di Santa Maria di Castellabate, nel Cilento, per ricordare il giovane terzino bianconero di origini salernitane stroncato nel 1995, a soli 23 anni, da una leucemia. L'evento, andrà in scena l'11 dicembre a Roma, al Coni, alla presenza del presidente Giovanni Malagò. Tra i premiati di quest'anno, oltre a Marotta, gli allenatori di Fiorentina e Salernitana Pioli e Colantuono, il calciatore viola Chiesa e il presidente del Torino Cairo. Da anni, la fondazione "Fioravante Polito", presieduta dal cilentano Davide Polito, si batte per una legge sul "passaporto ematico" così da rendere gratuiti e obbligatori, per coloro che si accingono a praticare attività sportive agonistiche e non a partire dai 6 anni, i controlli dei valori ematici e cardiaci per scongiurare eventuali anomalie o condizioni patologiche come la leucemia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Salerno Today
  2. Gazzetta di Salerno
  3. Questure Polizia di Stato
  4. Gazzetta di Salerno
  5. QuasiMezzogiorno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Olevano sul Tusciano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...