Boscoreale dice no alla camorra

Due lunghissimi serpentoni partiti da diversi punti della città hanno dato vita stamattina alla manifestazione "Boscoreale in marcia" per dire NO alla Camorra, alla Violenza e alla Criminalità. Quasi tremila studenti festanti delle scuole cittadine di ogni ordine e grado hanno inondato Boscoreale (Napoli). Decine di striscioni inneggianti alla legalità, al vivere civile, alla sicurezza e al vivere civile, hanno fatto da cornice ai cortei. "Grazie a tutti voi e con tutto il cuore perché questa mattina avete colorato le strade di Boscoreale di legalità, amore e tanta gioia - così ha esordito Valentina Mazzola, assessore alla legalità e pubblica istruzione -: Quella odierna è stata occasione per valorizzare l'impegno e la partecipazione civile, per rafforzare i legami di solidarietà e per contribuire a costruire una società fondata sui valori della legalità e della giustizia. Una marcia -ha concluso l'assessore Mazzola - che ha unità tutte le anime di questa città".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Salerno Notizie
  2. QuasiMezzogiorno
  3. QuasiMezzogiorno
  4. Radio Alfa
  5. Salerno Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Olevano sul Tusciano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...